TESTIMONIANZA

In Geremia 29: 11,14 “Poiché io conosco i pensieri che medito per voi dice l’Eterno pensieri di pace e non di male,per darvi un futuro e una speranza.Mi invocherete i verrete a pregarmi e io vi esaudirò .Mi invocherete e mi troverete perché mi cercate con tutto il cuore e io mi farò trovare da voi dice l’Eterno.”

Io non sapevo di essere nel pensiero di Dio,è stato lui ha cercare me, conosceva il grido del mio cuore dentro di me, avevo una grande sofferenza, c’era un grande vuoto anche se la mia famiglia mi amava tanto ero insoddisfatta. Il mio carattere ero molto introverso ed ero piena di complessi d’inferiorità quindi non avevo amici. Un meraviglioso giorno di trenta anni fa tramite una tenda di evangelizzazione che si trovava sotto casa mia fui raggiunta dalla parola di Dio. Mi parlarono di Gesù e del sacrificio  che aveva fatto per me morendo sulla croce. Mi sono resa conto di essere senza speranza e che il peccato mi separava da lui. Vi sembrerà strano ma anche se ero una brava ragazza anche in me c’era del peccato e avevo bisogno del suo perdono, cosi chiesi a Gesù di perdonare ogni mio peccato e di entrare a far parte della mia vita e cosi è stato, da quel giorno ho realizzato l’amore di Dio nella mia vita ed è diventato la persona più importante della mia vita, con cui condivido momenti d’intimità meravigliosi, Lui conosce ogni mia debolezza e fragilità e non ci sono segreti tra di noi. In tutti questi anni non mi ha mai lasciata, io sono venuta meno ma Lui è stato sempre fedele, non possono vivere senza di lui, la mia vita non avrebbe senso .Ha iniziato un’opera nella mia casa e la porterà a compimento perché lui è fedele e mantiene sempre le sue promesse .Quanto a me e alla casa mia serviremo l’Eterno, a lui va tutta la gloria e l’onore.